Misurazione della temperatura basale [guida OK]

Qui potrete trovare l'elenco delle guide scritte per poterle commentare/suggerire integrazioni o semplicemente per poter discutere degli argomenti trattati

Re: Misurazione della temperatura basale [guida OK]

Messaggioda Blade » 10/04/2019, 11:37

Qui viewtopic.php?f=15&t=1800 trovi la risposta al quesito sul calo da impianto (non abbiamo bisogno di periodofertile :twisted: ).

Per il discorso del termometro è corretto quanto ti hanno già detto, trovi info qui https://www.temperaturabasale.it/tool/i ... g-bbt.html

Il termometro digitale è considerato meno affidabile ma non significa non possa essere usato, solo l'esperienza può aiutare a capire se quello specifico termometro da risultati attendibili oppure no.
Giona è con noi dal 12.01.2015
Giada è con noi dal 02.08.2018
Il mio grafico della tb
Qualcosa su di me
"Lasciatelo stare. Lasciatelo fare. Lasciategli il tempo. Lasciate alla nascita la sua lentezza e la sua gravità." F. Leboyer
Avatar utente
Blade
 
Messaggi: 18184
Iscritto il: 20/12/2012, 14:52
Località: Sondrio
Anno di nascita: 1984
Numero figli: 2
Gravidanza: non desiderata

Re: Misurazione della temperatura basale [guida OK]

Messaggioda elisewin7 » 10/04/2019, 17:18

Blade ha scritto: (non abbiamo bisogno di periodofertile :twisted: ).


Ooops, sorry :imbarazzato:
Avatar utente
elisewin7
 
Messaggi: 247
Iscritto il: 24/03/2018, 20:32
Anno di nascita: 1985
Numero figli: 0
Gravidanza: in corso

Re: Misurazione della temperatura basale [guida OK]

Messaggioda Blade » 11/04/2019, 21:23

:lol: :lol: :lol: :lol: :bacio
Giona è con noi dal 12.01.2015
Giada è con noi dal 02.08.2018
Il mio grafico della tb
Qualcosa su di me
"Lasciatelo stare. Lasciatelo fare. Lasciategli il tempo. Lasciate alla nascita la sua lentezza e la sua gravità." F. Leboyer
Avatar utente
Blade
 
Messaggi: 18184
Iscritto il: 20/12/2012, 14:52
Località: Sondrio
Anno di nascita: 1984
Numero figli: 2
Gravidanza: non desiderata

Re: Misurazione della temperatura basale [guida OK]

Messaggioda bystarlight » 19/05/2019, 13:36

Avrei un dubbio, uso da 6 anni la TB e ho sempre segnato sul grafico l ovulazione l ultimo giorno di temperatura bassa. La mia ginecologa la scorsa settimana vedendo il mio grafico ha detto che l ovulazione è invece quando avviene il rialzo e che quindi ho sempre sbagliato!! Quindi il giorno del primo rialzo. Forse perché pensa che l ovulo vive circa 24 ore? Quello che non riesco a sapere è quanto tempo passa tra le espulsione dell' ovulo e il rialzo della temperatura.
bystarlight
 
Messaggi: 45
Iscritto il: 13/05/2013, 21:41
Anno di nascita: 0
Numero figli: 0

Re: Misurazione della temperatura basale [guida OK]

Messaggioda Blade » 20/05/2019, 13:28

Il metodo sintotermico di Roetzer e il FAM (il corrispondente per l'america) insegnano a segnare l'ovulazione all'ultimo giorno di tb basse, questo perchè il rialzo avviene in seguito al rialzo del progesterone che viene prodotto dal corpo luteo che si forma in seguito all'espulsione dell'ovulo.
Quanto tempo passi esattamente non lo so ma si considera che il rialzo del progesterone avvenga poco dopo il rilascio dell'ovulo. L'ovulo vive si circa 24 ore (probabilmente meno però) ma intanto il progesterone inizia a essere prodotto dal corpo luteo.
Giona è con noi dal 12.01.2015
Giada è con noi dal 02.08.2018
Il mio grafico della tb
Qualcosa su di me
"Lasciatelo stare. Lasciatelo fare. Lasciategli il tempo. Lasciate alla nascita la sua lentezza e la sua gravità." F. Leboyer
Avatar utente
Blade
 
Messaggi: 18184
Iscritto il: 20/12/2012, 14:52
Località: Sondrio
Anno di nascita: 1984
Numero figli: 2
Gravidanza: non desiderata

Re: Misurazione della temperatura basale [guida OK]

Messaggioda bystarlight » 21/05/2019, 12:27

Ma ai fini del concepimento si potrebbe dire che il giorno del primo rialzo l ovulo potrebbe essere vivo? Cioè ancora nelle tube essendo che è già stato espulso? Giusto per trovare un senso a quello che ha detto la ginecologa.
bystarlight
 
Messaggi: 45
Iscritto il: 13/05/2013, 21:41
Anno di nascita: 0
Numero figli: 0

Re: Misurazione della temperatura basale [guida OK]

Messaggioda Blade » 21/05/2019, 19:30

In linea teorica si, potrebbe. E potrebbe avvenire anche una seconda ovulazione, a distanza di massimo 24 ore dalla prima, che non è rilevabile dalla tb. Per questo, ai fini contraccettivi, solo al terzo rialzo si ha il via libera.
Giona è con noi dal 12.01.2015
Giada è con noi dal 02.08.2018
Il mio grafico della tb
Qualcosa su di me
"Lasciatelo stare. Lasciatelo fare. Lasciategli il tempo. Lasciate alla nascita la sua lentezza e la sua gravità." F. Leboyer
Avatar utente
Blade
 
Messaggi: 18184
Iscritto il: 20/12/2012, 14:52
Località: Sondrio
Anno di nascita: 1984
Numero figli: 2
Gravidanza: non desiderata

Torna a Le guide