DOSAGGI ORMONALI [guida]

Qui potrete trovare l'elenco delle guide scritte per poterle commentare/suggerire integrazioni o semplicemente per poter discutere degli argomenti trattati

DOSAGGI ORMONALI [guida]

Messaggioda Blade » 28/03/2013, 15:30

Cosa sono e a cosa servono i dosaggi ormonali?
I dosaggi ormonali, come dice la parola stessa, servono a controllare i livelli degli ormoni nella varie fasi e si effettuano tramite degli esami del sangue.

In quale fase/giorno del ciclo si devono eseguire i dosaggi ormonali?
Per avere un quadro completo occorre eseguire più prelievi lungo uno stesso ciclo: in fase follicolare, in fase ovulatoria e in fase luteale.
- 3° giorno di ciclo: FSH - AMH - TSH (il TSH può essere eseguito in qualsiasi momento del ciclo);
- Fase follicolare inoltrata, ma prima del picco LH (e quindi dell'ovulazione): estradiolo;
- durante il picco ovulatorio (individuato tramite gli stick d'ovulazione): LH.
A questo si associano prolattina - FT3 - FT4 - DHEA-S anche se è possibile dosarli in qualsiasi momento del ciclo ma meglio vicino al picco LH;
- a fase luteale inoltrata (di solito al 7° post ovo): Delta-4-androstenedione - progesterone.


Quali sono, in breve, gli ormoni per i quali eseguire i dosaggi e cosa fanno in relazione al ciclo mestruale?
- L'FSH è l'ormone follicolo-stimolante che stimola la progressione verso la maturazione dei follicoli;
- L'LH è l'ormone luteinizzante che ha la funzione di stimolare l'ovulazione e la conversione del follicolo in corpo luteo;
- L'estradiolo è un estrogeno prodotto dalle ovaie. Agisce sull'endometrio stimolandone la proliferazione e la rigenerazione;
- La prolattina ha come principale azione quella di promuovere la lattazione ma ci sono varie cause che possono innalzare i livelli di prolattina anche in donne non gravide e portare a difficoltà d'ovulazione che può tradursi in cicli anovulatori o cicli con ovulazione molto ritardata;
- Il TSH, l'FT3 e l'FT4 sono ormoni tiroidei;
- Il Delta-4-androstenedione è prodotto dalle ghiandole surrenali e dalle ovaie ed è il principale ormone maschile nella donna, precursore dell'estrogeno;
- Il DHEA-S è prodotto dalla corteccia surrenale, è un precursore del testosterone e se ne esegue il dosaggio per valutare la funzionalità delle ghiandole sessuali;
- Il progesterone è prodotto dalle ovaie in modeste quantità in fase follicolare, in quantità più consistenti in fase luteale, fase in cui esercita la sua azione principale permettendo la creazione delle condizioni adatte alla fecondazione della cellula uovo e al suo annidamento nella mucosa uterina e impedendo ulteriori ovulazioni.

Immagine
Questo è l'andamento degli ormoni nelle varie fasi del ciclo. Da questo potete ben capire perchè alcuni dosaggi vanno fatti in giorni specifici. Immagine presa da https://elearning.uniroma1.it/pluginfil ... /testo.HTM
Giona è con noi dal 12.01.2015
Giada è con noi dal 02.08.2018
Il mio grafico della tb
Qualcosa su di me
"Lasciatelo stare. Lasciatelo fare. Lasciategli il tempo. Lasciate alla nascita la sua lentezza e la sua gravità." F. Leboyer
Avatar utente
Blade
 
Messaggi: 19597
Iscritto il: 20/12/2012, 14:52
Località: Sondrio
Anno di nascita: 1984
Numero figli: 2
Gravidanza: non desiderata

DOSAGGI ORMONALI [guida]

Messaggioda batuffolino » 02/04/2013, 18:52

Ciao ragazze,volevo un vostro parere visto che sono ancora alle prime armi...
il ginecologo mi ha fatto fare le analisi degli ormoni (estradiolo,progesterone,ormone luteinizzante-LH,ormone follicolo stimolante-FSH e la prolattina).
Vorrei capirci qualcosa ma i valori di riferimento si rifanno alla fase follicolare,luteale e ovulatoria...
quale devo seguire visto che mi trovo nel 5° giorno del ciclo?
come sempre grazie gentilissime compagne d'avventura :lol:
Avatar utente
batuffolino
 
Messaggi: 1048
Iscritto il: 26/03/2013, 16:44
Anno di nascita: 0
Numero figli: 0
Gravidanza: in cerca

Re: batuffolino 28/03/2013 0rmoni

Messaggioda lullaby » 02/04/2013, 19:41

se sei al 5 giorno sei in fase follicolare ;)
LUCA 28/09/2013 47 cm x 2,5 kg
28 mesi 92 cm X 11.4 kg


la nostra storia
Avatar utente
lullaby
 
Messaggi: 1778
Iscritto il: 20/01/2013, 17:54
Località: MONZA E BRIANZA
Anno di nascita: 1978
Numero figli: 1

Re: batuffolino 28/03/2013 0rmoni

Messaggioda batuffolino » 03/04/2013, 11:07

Rileggendo bene le analisi ho notato qualcosa che non va...
estradiolo (12-166)------------->90
progesterone (0,2-1,5)-------->0,2
LH (1,6-7,9)-------------------->17,8
FSH (1,5-12,4)----------------->3,7
prolattina (4,79-23,3)--------->21,9

LH mi sembra troppo alto e poco in linea con l'FSH...
ho letto che è causa di ovaie policistiche...ma io ho fatto tante ecografie e il ginecologo non mi ha mai detto della presenza di cisti... :?
a dire il vero mi ha trovato dei miomi ,ma niente di serio e preoccupante disse...
che ne pensate?
Avatar utente
batuffolino
 
Messaggi: 1048
Iscritto il: 26/03/2013, 16:44
Anno di nascita: 0
Numero figli: 0
Gravidanza: in cerca

Re: batuffolino 28/03/2013 0rmoni

Messaggioda lullaby » 03/04/2013, 11:40

premetto che non ci capisco molto, ma perchè secondo te l'LH dovrebbe essere in linea con FSH ? :?
LUCA 28/09/2013 47 cm x 2,5 kg
28 mesi 92 cm X 11.4 kg


la nostra storia
Avatar utente
lullaby
 
Messaggi: 1778
Iscritto il: 20/01/2013, 17:54
Località: MONZA E BRIANZA
Anno di nascita: 1978
Numero figli: 1

Re: batuffolino 28/03/2013 0rmoni

Messaggioda batuffolino » 03/04/2013, 11:49

scusa no in linea...
ho letto che tra loro ci deve essere un rapporto...ma non ricordo 1:1 forse... :oops:
c'è qualcuna che ne sa qualcosa?
Avatar utente
batuffolino
 
Messaggi: 1048
Iscritto il: 26/03/2013, 16:44
Anno di nascita: 0
Numero figli: 0
Gravidanza: in cerca

Re: batuffolino 28/03/2013 0rmoni

Messaggioda omnia » 03/04/2013, 15:46

no batuffolino.... mi dispiace.... ma rapporto 1:1 .... vuol dire che sono uguali i valori... :? :? :?
omnia
 

Re: batuffolino 28/03/2013 0rmoni

Messaggioda Blade » 03/04/2013, 17:02

Io non ne so molto ma se i valori sono nei range è tutto ok a meno che non ci siano altri sintomi o patologie da indagare.
Hai fatto tutti questi esami nello stesso giorno? Non ha molto senso in realtà...
Il rapporto è 1/1 ma in relazione ai parametri relativi, non tra di loro direttamente! Uno aumenta all'aumentare dell'altro ma non devono essere uguali.
Nel caso specifico il tuo LH è molto alto ma verificato al 5° giorno di ciclo non credo abbia molto senso però dipende anche da cosa stai indagando...Non sono molto ferrata nemmeno io, ho alcuni appunti che mi sono riletta ma in verità non so bene che dire.
Consiglierei di consultare un medico ma spesso ne sanno meno di noi facendo fare le analisi in giorni prefissati invece di guardare il reale andamento del ciclo oppure tutti in un unico giorno quando invece vanno valutati in base alla fase del ciclo in cui ci si trova e in base a quello che si vuole indagare.
L'LH alto potrebbe essere sintomo di malfunzionamento delle ovaie ma non è necessariamente detto che sia così, insomma, non me la sento di fare pronostici così a caso! Se l'LH è così alto però lo dovresti rilevare anche con gli stick d'ovulazione, potrebbe valere la pena fare un ciclo di stick per capire se davvero hai dei picchi LH "sparsi" o se può essere un errore di laboratorio.
Giona è con noi dal 12.01.2015
Giada è con noi dal 02.08.2018
Il mio grafico della tb
Qualcosa su di me
"Lasciatelo stare. Lasciatelo fare. Lasciategli il tempo. Lasciate alla nascita la sua lentezza e la sua gravità." F. Leboyer
Avatar utente
Blade
 
Messaggi: 19597
Iscritto il: 20/12/2012, 14:52
Località: Sondrio
Anno di nascita: 1984
Numero figli: 2
Gravidanza: non desiderata

Re: batuffolino 28/03/2013 0rmoni

Messaggioda batuffolino » 03/04/2013, 19:38

Cara Blade è stato il ginecologo a dirmi di fare tutti quegli esami insieme e tutti nel 5° giorno del ciclo...
io leggendo un pò in rete ho visto che l'LH e l'FLH si fanno il 3° giorno e gli altri in altri giorni stabiliti e non tutti in un solo giorno... :?
ma se il ginecologo mi dice di fare così io come posso contraddirlo?
credo,e a questo punto spero,che ne sappia piu' di me...
non vorrei essere capitata nelle mani di un medico che specula e specula e specula e.....
non ho ovaie policistiche...se non me le fanno venire col nervoso
Avatar utente
batuffolino
 
Messaggi: 1048
Iscritto il: 26/03/2013, 16:44
Anno di nascita: 0
Numero figli: 0
Gravidanza: in cerca

Re: batuffolino 28/03/2013 0rmoni

Messaggioda Blade » 04/04/2013, 8:52

EDIT moderazione: topic derivante dall'unione di più risposte

L'LH alto non me lo spiego, per il resto lo so che è stato il ginecologo a fartele fare tutte in quel giorno ma non ha comunque senso! Mi piacerebbe poter dire che bisogna fidarsi dei medici ma non è così. La cosa non vale per tutti ma purtroppo per molti. Chi monitora il proprio ciclo ne sa più dei medici riguardo al proprio ciclo e deve fidarsi di se stessa! E' difficile, è sconfortante perchè si vorrebbe che il medico fosse dalla nostra parte e ne sapesse più di noi ma non è così, solo noi conosciamo noi stesse, a volte nemmeno noi. Ecco perchè poi molti medici prescrivono cose a caso perchè tanto "male non fa". Certo, non a te medico che me lo prescrivi, non a te che tratti il ciclo mestruale come una malattia, come qualcosa di standard e uguale per tutti.
L'LH si innalza prima dell'ovulazione quindi è li che dovresti trovarlo alto, se lo controlli in un altro giorno del ciclo ci deve essere un particolare motivo altrimenti non ha senso. Lo stesso vale per gli altri valori: ogni ormone ha un suo andamento tipico in relazione alla fase del ciclo in cui si è (infatti anche i valori di riferimento cambiano) quindi è inutile farli tutti lo stesso giorno a meno che non si stia ricercando qualcosa di particolare per cui occorre avere quel valore.
In generale è l'FSH che va fatto in terza giornata, l'LH andrebbe fatto il giorno del picco rilevato con gli stick mentre il TSH e gli ormoni tiroidei si possono fare in qualsiasi momento.
Blade ha scritto:E' in effetti alto ma purtroppo non saprei dire le cause se non, come già dicevo, un malfunzionamento delle ovaie dovuto all'età, a cisti o a insulino-resistenza ma sinceramente non credo sia il caso di preoccuparsi troppo attualmente.
Mostra le analisi al tuo ginecologo e senti cosa ne pensa ma tieni presente che spesso tendono a rifilarti integratori o ormoni per la loro pace senza indagare troppo sulle cause o sulle reali condizioni del tuo ciclo, considerato che molti non "credono" nella temperatura basale!!
I valori per l'LH in fase di ovulazione quali sono? Saresti almeno dentro a quelli o comunque più alta? Sarebbe però davvero un'ovulazione estremamente precoce se il picco fosse al 5°!!
Non dico di non fidarsi per niente però già un ginecologo che prescrive tutti gli esami allo stesso giorno mi fa dubitare...Tutti ne parlano bene ma continuiamo a ricordarci che la maggior parte della gente non sa come funziona il proprio ciclo e tende a buttarsi nelle mani di un medico sperando che gli risolva tutti i problemi.
Io sinceramente non ho un ginecologo e quando vado al consultorio o in ospedale non sto neanche a parlare del mio metodo contraccettivo e se dovessero chiedermi qualcosa risponderei molto tranquillamente ma senza aspettarmi niente da loro.
Se avessi seriamente bisogno mi metterei le mani nei capelli! Inoltre se non ti ha nemmeno prescritto un dosaggio del progesterone in fase luteale accertata e inoltrata il quadro è incompleto.
Giona è con noi dal 12.01.2015
Giada è con noi dal 02.08.2018
Il mio grafico della tb
Qualcosa su di me
"Lasciatelo stare. Lasciatelo fare. Lasciategli il tempo. Lasciate alla nascita la sua lentezza e la sua gravità." F. Leboyer
Avatar utente
Blade
 
Messaggi: 19597
Iscritto il: 20/12/2012, 14:52
Località: Sondrio
Anno di nascita: 1984
Numero figli: 2
Gravidanza: non desiderata

Torna a Le guide

cron