Blade - parto 12/01/2015 - Giona

In questa sezione potete condividere i vostri racconti sul parto e ricevere i commenti degli altri utenti

Re: Blade - parto 12/01/2015 - Giona

Messaggioda ginger » 20/03/2015, 23:38

Ti sei spiegata benissimo e ci credo perché, se ci ripenso, anche per me mentre l'ho vissuto non c'è stato niente di "magico", solo dopo quando rielaboro, ci ritrovo una malinconia positiva dentro.....infatti se vai a rivedere i miei personali commenti dopo aver partorito Susanna si percepisce solo dello shock e ti dirò di più, tutte le volte che ho provato dolore per loro, in quel frangente era molto presente la mia paura di soffrire e non vedevo l'ora che finisse......però ecco poi ci ricasco immancabilmente, come direbbero dalle mie parti, so de coccio! Ahahahahaha
È bello però parlarne, è un argomento che non mi stanchera' mai e come dici tu è bello avere spunti per parlarne! :cuore:
Avatar utente
ginger
 
Messaggi: 641
Iscritto il: 13/04/2013, 13:00
Anno di nascita: 1975
Numero figli: 4

Re: Blade - parto 12/01/2015 - Giona

Messaggioda daya84 » 02/05/2015, 15:33

E' un esperienza anche molto "fisica" diciamoci la verità ;) io prima di partorire mi aspettavo la magia,l'atmosfera che descrivete insomma....ma non avevo mai pensato alla fisicità prorompente del parto in se per se'...non so se mi spiego :testate: comunque più passa il tempo e più mi scordo il dolore...e meno mi sembra impossibile ritrovarmi a riaffrontarlo :imbarazzato: :imbarazzato:
...E IL SOGNO SI AVVERO'
Il 20 Agosto 2014 e' nata Greta :)) 2,630 kg per 48cm di amore!!!
http://www.temperaturabasale.it/tool/bb ... GBrwwQjLwu
Avatar utente
daya84
 
Messaggi: 1671
Iscritto il: 24/10/2013, 12:51
Località: Toscana
Anno di nascita: 1984
Numero figli: 2
Gravidanza: non desiderata

Re: Blade - parto 12/01/2015 - Giona

Messaggioda Blade » 03/05/2015, 18:29

Io sapevo che avrei provato dolore ma non riuscivo ad immaginarlo ed infatti non posso dire che fosse più o meno rispetto a quello che mi aspettavo perchè non mi aspettavo niente, sapevo che il dolore ci sarebbe stato, ero pronta ad affrontarlo, sapevo che ce l'avrei fatta. Poi non è stato come pensavo riguardo a certi particolari, pensavo sarei riuscita a focalizzarmi sull'apertura, magari portare immagini di onde o altro alla mente...e invece nulla, sono entrata da subito in uno stato strano, mi sono chiusa in me stessa e la mente non so dove fosse, non pensavo a niente, tranne negli attimi di lucidità in cui pensavo in maniera estremamente lucida. Non mi aspettavo che fosse così veloce, passare da doloretti a "doloracci" senza sosta, mi immaginavo a camminare avanti e indietro con contrazioni fortine ma sopportabili, fare una bella doccia calda, accorgermi che mi stavo avvicinando al parto...e invece il dolore vero è arrivato tutto in una volta e mi ha travolta e così la mia mente mi ha abbandonata per cavalcare l'onda. Certo, il tempo di capire che il parto era imminente l'ho avuto, avevo marcature e piccole contrazioni dalla mattina alle 7, ho dovuto spostarmi in casa maternità, non c'erano dubbi! ;) Però ecco, come dicevamo, ripensandoci vedo tutto come un po' avvolto in una nube, "sento" i rumori attutiti come dopo una bella nevicata... :cuore:
Giona è con noi dal 12.01.2015
Giada è con noi dal 02.08.2018
Il mio grafico della tb
Qualcosa su di me
"Lasciatelo stare. Lasciatelo fare. Lasciategli il tempo. Lasciate alla nascita la sua lentezza e la sua gravità." F. Leboyer
Avatar utente
Blade
 
Messaggi: 18959
Iscritto il: 20/12/2012, 14:52
Località: Sondrio
Anno di nascita: 1984
Numero figli: 2
Gravidanza: non desiderata

Re: Blade - parto 12/01/2015 - Giona

Messaggioda libellulafelice » 04/05/2015, 7:50

:ok: preciso preciso! :affetto:
Il mio grafico TB
ADELAIDE nata il 01/05/2014
AGATA nata il 12/10/2016 (in casa)

...i bambini hanno bisogno di mamme "sufficentemente buone" non perfette, non infallibili...
Avatar utente
libellulafelice
 
Messaggi: 3174
Iscritto il: 08/05/2013, 8:13
Località: Veneto
Anno di nascita: 1983
Numero figli: 2
Gravidanza: non desiderata

Re: Blade - parto 12/01/2015 - Giona

Messaggioda cip » 04/05/2015, 7:57

Io non ho mai pensato alla magia del parto...o meglio, sarà che me lo hanno sempre detto tutte le ostetriche che ho incontrato (sia le mie che quelle dei corsi che ho frequentato) o sarà per i video che ho visto di vari parti sia in casa che in ospedale, ma per me il parto è sempre stato una cosa estremamente forte, un ritorno alle nostre origini da mammifero. E mi aspettavo esattamente questo dal mio parto ed è quello che è arrivato ovviamente e per me la magia sta proprio in questo :affetto:
Avatar utente
cip
 
Messaggi: 5280
Iscritto il: 26/02/2013, 11:03
Località: Torino
Anno di nascita: 1988
Numero figli: 1

Re: Blade - parto 12/01/2015 - Giona

Messaggioda daya84 » 04/05/2015, 10:52

Blade ha scritto:Io sapevo che avrei provato dolore ma non riuscivo ad immaginarlo ed infatti non posso dire che fosse più o meno rispetto a quello che mi aspettavo perchè non mi aspettavo niente, sapevo che il dolore ci sarebbe stato, ero pronta ad affrontarlo, sapevo che ce l'avrei fatta. Poi non è stato come pensavo riguardo a certi particolari, pensavo sarei riuscita a focalizzarmi sull'apertura, magari portare immagini di onde o altro alla mente...e invece nulla, sono entrata da subito in uno stato strano, mi sono chiusa in me stessa e la mente non so dove fosse, non pensavo a niente, tranne negli attimi di lucidità in cui pensavo in maniera estremamente lucida. Non mi aspettavo che fosse così veloce, passare da doloretti a "doloracci" senza sosta, mi immaginavo a camminare avanti e indietro con contrazioni fortine ma sopportabili, fare una bella doccia calda, accorgermi che mi stavo avvicinando al parto...e invece il dolore vero è arrivato tutto in una volta e mi ha travolta e così la mia mente mi ha abbandonata per cavalcare l'onda. Certo, il tempo di capire che il parto era imminente l'ho avuto, avevo marcature e piccole contrazioni dalla mattina alle 7, ho dovuto spostarmi in casa maternità, non c'erano dubbi! ;) Però ecco, come dicevamo, ripensandoci vedo tutto come un po' avvolto in una nube, "sento" i rumori attutiti come dopo una bella nevicata... :cuore:

Mi rivedo tanto in queste parole
...E IL SOGNO SI AVVERO'
Il 20 Agosto 2014 e' nata Greta :)) 2,630 kg per 48cm di amore!!!
http://www.temperaturabasale.it/tool/bb ... GBrwwQjLwu
Avatar utente
daya84
 
Messaggi: 1671
Iscritto il: 24/10/2013, 12:51
Località: Toscana
Anno di nascita: 1984
Numero figli: 2
Gravidanza: non desiderata

Torna a Racconti di parto