Thundercrack - Parto con TC 27/03/2015 - Lorenzo ^_^

In questa sezione potete condividere i vostri racconti sul parto e ricevere i commenti degli altri utenti

Thundercrack - Parto con TC 27/03/2015 - Lorenzo ^_^

Messaggioda thundercrack » 15/04/2015, 10:35

Il 20/03/2015 vado a ricoverarmi in clinica in quanto ho passato ormai da 1 settimana la mia dpp, e il mio gine preferisce tenermi monitorata...che dire, io pensavo di partorire da un momento all'altro :lol:
Ogni giorno mi visitano, faccio tracciati, ma non c'è alcun segnale di parto imminente, tant'è vero che rivedendo le prime eco, mi ridatano, quindi non più dpp 14 marzo, ma 18/03! Così passano i giorni....sperando che Lorenzo si decida a venire fuori!!!

Il 26 marzo, dopo 6 giorni di ricovero, faccio l'ennesimo tracciato, ma qui l'ostetrica si accorge che il piccolo è un pò "moscio" ( a differenza degli altri giorni che era sempre un torello) così lo sottopone al ginecologo di turno che decide che è il momento di aiutare un pò l'inizio del travaglio...mi inseriscono così la fettuccia di prostaglandine e vai di nuovo col monitoraggio per vedere cosa succede. Non vi dico che io vado letteralmente nel panico, piango come una disperata, ma x fortuna il gine mi rassicura e io mi calmo...intanto avverto mio marito che si precipita in clinica con i miei genitori ed i suoi :lol: pensando che nel giro di poche ore io partorisca!!! Resto monitorata fino alle 2 di notte :testate: ma niente!!! L'utero nn si apre, non ho contrazioni regolari e Lorenzo è ancora un pò altino...così mi rimandano in camera e ci vediamo domattina. Alle 4 però rompo le acque, e io sono felicissima perchè capisco che finalmente sta per succedere qualcosa :pon pon: Mi portano in sala travaglio, di nuovo attaccata al monitor e ci resto fino alle 7 del mattino :o :shock: in queste ore si succedono ostetriche e ginecologi, che mi visitano, e l'esito è sempre lo stesso: non è cambiato nulla :disperato: Arriva poi il mio ginecologo che decide di aiutarmi ulteriormente con la flebo di ossitocina, e fanno entrare anche mio marito per starmi vicino (nella clinica ogni partoriente ha la sua sala travaglio dove partorisce pure, e il marito può starle accanto per tutto il tempo). Iniziano dei dolori atroci alla schiena, mi sento che si spezza in due, sembrano dolori da ciclo ma 1000 volte più forti :cry: "Finalmente!!" penso, però dopo varie ore, ancora non è cambiato nulla :disperato: :disperato: :disperato: le contrazioni non partono e io soffro come un cane, tant'è che chiedo l'epidurale, ma il gine mi dice che se non parte il travaglio, se non mi dilato almeno un paio di cm, non può farmela....io inizio a sclerare per il dolore, fortuna che avevo mio marito che comunuqe mi dava tanta forza!!! Alle 11 del mattino, visto che ANCORA NON ERA SUCCESSO NIENTE :matto: :shock: :o :cry: il mio gine a malincuore decide per il TC, in quanto nè Lorenzo, nè il mio corpo si decidono a collaborare, e lui preferisce fare tc per evitare di tirarlo fuori con ventosa e famri un taglio gigante :no no: Io tiro un sospiro di sollievo, mi va bene tutto basta che finisca quel supplizio e Lorenzo venga fuori!!!
Entro così in sala operatoria, mi sento in una bolla, non capisco nulla, sono stanca e spaventata, ma tutto scompare quando alle 11.40 sento quella vocina che strilla forte e finalmente vedo il mio cucciolo :affetto: :affetto: :affetto: tutto si dissolve, ansia, paura, dolore!!! Me lo mettono qualche minuto vicino e io rimango estasiata!!!

Dopodichè c'è tutta la fase della ricucitura, il post operatorio, ecc, nei giorni seguenti ho sofferto molto per la ferita, e meno male che il cesareo è meno doloroso!! Lorenzo le prime volte che ho provato ad attaccarlo al seno ha trovato un pò di difficoltà perchè ho i capezzoli piccoli, ma poi ho preso i cappelletti in silicone, e subito abbiamo risolto!! Ora mangia tanto, dorme come un angioletto e quando è sveglio lo strapazziamo di coccole e baci!!! Certo non è facile, tempo per me e mio marito non ce n'è, ma il nostro piccolo ci ripaga di tutto!!!

-----------------------
SCHEDA DEL PARTO
-----------------------

Informazioni Aggiuntive

località del parto: ?

data racconto: 15/04/2015
anno parto: 2015
feti n°: 1
parto n°: 1
tipo parto: cesareo
settimane: 41+2
struttura: ospedale

Tag

cesareo d'urgenza
con induzione farmacologica (strisce prostaglandine / ossitocina)

-----------------------
Altri racconti qua: raccolta racconti del parto
http://www.temperaturabasale.it/tool/te ... tArwwQxHLh

27/03/2015 nasce Lorenzo 3,570 kg
27/04/2015 4,570 kg 1° MESE!!
04/05/2015 4,840 kg
Avatar utente
thundercrack
 
Messaggi: 499
Iscritto il: 24/10/2013, 12:51
Anno di nascita: 1983
Numero figli: 1

Re: Thundercrack - Parto con TC 27/03/2015 - Lorenzo ^_^

Messaggioda libellulafelice » 15/04/2015, 13:46

:affetto: :affetto: :affetto: I racconti di parto sono sempre fantastici da leggere!!!
Complimenti neo mammina :bacio
E ora coccolalo tutto tutto tutto quel frugoletto! :si si:
Il mio grafico TB
ADELAIDE nata il 01/05/2014
AGATA nata il 12/10/2016 (in casa)

...i bambini hanno bisogno di mamme "sufficentemente buone" non perfette, non infallibili...
Avatar utente
libellulafelice
 
Messaggi: 3144
Iscritto il: 08/05/2013, 8:13
Località: Veneto
Anno di nascita: 1983
Numero figli: 2
Gravidanza: non desiderata

Re: Thundercrack - Parto con TC 27/03/2015 - Lorenzo ^_^

Messaggioda sgallentina » 15/04/2015, 14:11

Una bella epopea anche la tua tunder ...ma tutto si é risolto...il cesareo non é meno doloroso del parto naturale, chi ti ha detto così ti ha imbrogliato ( magari sono stata anche io :lol: :lol: :lol: ) fa solo male DOPO non subito ma tutto poi in qualche giorno si risolve ...bello lui che mangia e dorme non poteva essere altrimenti visto il suo non collaborare per venire alla luce :lol: :lol: :lol: tutto è andato per il meglio ora goditi il cucciolo :cuore: :cuore:
http://www.temperaturabasale.it/tool/bb ... ZBrwwQxfEf
Il 31-07-2014 è nato il mio cucciolo Enea
Avatar utente
sgallentina
 
Messaggi: 2496
Iscritto il: 12/10/2013, 7:56
Anno di nascita: 1981
Numero figli: 1
Gravidanza: non desiderata

Re: Thundercrack - Parto con TC 27/03/2015 - Lorenzo ^_^

Messaggioda pinkie » 15/04/2015, 14:20

sgallentina ha scritto:...il cesareo non é meno doloroso del parto naturale, chi ti ha detto così ti ha imbrogliato

:lol: :lol: :lol: in effetti ........ ;) l'importante è che ti sei e ti stai riprendendo del tutto.. andrà sempre meglio!

il tuo Lorenzo era e si conferma un pigrone :affetto: buono per la mamma che cosi si può riposare un pò :pon pon:
MICOL è nata il 19/01/15 --> leggi qui
CAMILLA è nata il 07/09/16 --> leggi qui

Grafico Tb
Avatar utente
pinkie
 
Messaggi: 10901
Iscritto il: 11/09/2013, 15:50
Località: Verona
Anno di nascita: 1984
Numero figli: 2
Gravidanza: non desiderata

Re: Thundercrack - Parto con TC 27/03/2015 - Lorenzo ^_^

Messaggioda thundercrack » 15/04/2015, 15:02

Bè visto che ci sono donne che SCELGONO di fare il cesareo per evitare il dolore del parto naturale, mi aspettavo di soffrire un pò nel post operatorio, ma non così!!! I giorni passati in clinica sono stati atroci, perchè avevo difficoltà a muovermi causa ferita, e non potevo occuparmi al 100%di Lorenzo...fortuna che avevo mia mamma e mio marito che si alternavano, altrimenti era impossibile tenerlo, e l'avrei dovuto mandare nel nido :cry: oggi a quasi 20gg dal parto, ho recuperato qausi del tutto, anche se in alcuni movimenti ancora sento dolore...pensavo di essere io una debole, eppure tutti mi han detto che mi sono ripresa in fretta!!! Invece le ragazze che in clinica faceva il naturale, stavano un pò acciaccatelle il primo giorno causa punti, però erano in grado di fare tutto!!! Certo che io parlo sempre di parto naturale con epidurale....
http://www.temperaturabasale.it/tool/te ... tArwwQxHLh

27/03/2015 nasce Lorenzo 3,570 kg
27/04/2015 4,570 kg 1° MESE!!
04/05/2015 4,840 kg
Avatar utente
thundercrack
 
Messaggi: 499
Iscritto il: 24/10/2013, 12:51
Anno di nascita: 1983
Numero figli: 1

Re: Thundercrack - Parto con TC 27/03/2015 - Lorenzo ^_^

Messaggioda sgallentina » 15/04/2015, 17:07

Beh tunder non puoi paragonare un cesareo ad un parto analgesia :no no: , ma neanche ad un parto naturale sono tre cose diverse ....il tc non soffri prima ma soffri dopo poi la durata e la ripresa é soggettivo io dopo 4 giorni sono uscita dall'ospedale fresca come una rosa e dopo 26 giorni da tc sono tornata al lavoro..ma é molto soggettivo ...il parto naturale soffri durante ma appena nato il piccolo a parte i punti poi stai bene subito...il parto analgesia ovviamente un pochino di travaglio almeno per arrivare a 4 cm lo devi fare e puoi metterci poco o due giorni come me poi se va tutto bene è il parto perfetto ( per me ovviamente ) senza dolore...ovvio che la ripresa poi é come per il parto naturale dipende dai punti ecc... Sinceramente io ora che volendo potrei scegliere e ho provato tutto travaglio/epidurale/cesareo sceglierei ancora cmq il cesareo ..perché il parto analgesia é molto variabile...non é certo che lo puoi fare ma devi sempre cmq cominciare un travaglio normale che non sai a cosa può portare quindi a mio modesto parere non correrei il rischio :lol: :lol: :lol: parto naturale non se parla ci é appena passata mia sorella e mi viene la pelle d'oca solo al pensiero ...ammiro chi ci riesce ma non fa per me grazie :lol: :lol: :lol:
http://www.temperaturabasale.it/tool/bb ... ZBrwwQxfEf
Il 31-07-2014 è nato il mio cucciolo Enea
Avatar utente
sgallentina
 
Messaggi: 2496
Iscritto il: 12/10/2013, 7:56
Anno di nascita: 1981
Numero figli: 1
Gravidanza: non desiderata

Re: Thundercrack - Parto con TC 27/03/2015 - Lorenzo ^_^

Messaggioda pinkie » 15/04/2015, 17:48

quelle che scelgono il tc per non subire il parto naturale io non le capisco, nel senso che senza nessun motivo di salute della mamma o del bambino non trovo realistico decidere a priori di fare un tc... detto questo col piffero che non si sta male... vorrei parlare con loro dopo che hanno fatto il tc per sapere se lo rifarebbero ancora....... :cry: :roll:
anche io come tutte le cesareizzate difficoltà a tenere la bimba durante la degenza.. io mi sono appoggiata al nido solo la prima notte (me la portavano per attaccarla al seno e basta) ma poi mi sono fatta forza e coraggio e a denti stretti ho fatto tutto da sola. Al 5 gg quindi primo gg a casa ero già fuori a passeggiare, con dolori certo.. non so te ma a me hanno fatto le graffette che ho tolto solo la settimana successiva quindi nn è stato molto semplice. Però tutto passa :ok:
MICOL è nata il 19/01/15 --> leggi qui
CAMILLA è nata il 07/09/16 --> leggi qui

Grafico Tb
Avatar utente
pinkie
 
Messaggi: 10901
Iscritto il: 11/09/2013, 15:50
Località: Verona
Anno di nascita: 1984
Numero figli: 2
Gravidanza: non desiderata

Re: Thundercrack - Parto con TC 27/03/2015 - Lorenzo ^_^

Messaggioda Blade » 15/04/2015, 17:52

thundercrack ha scritto:Bè visto che ci sono donne che SCELGONO di fare il cesareo per evitare il dolore del parto naturale, mi aspettavo di soffrire un pò nel post operatorio, ma non così!!!

Si fugge da un dolore ma solo per andare in contro ad un altro. Poi ogni persona può decidere quale preferisce, io con parto naturale ho sofferto ma un secondo dopo che è nato era tutto passato! :affetto: Ho potuto godermi subito il piccolo e per tutto il tempo che ho voluto, il giorno stesso (ho partorito di notte) ero un po' acciaccata, mancava il fiato a fare 2 passi, faticavo a stare seduta, alzarmi e sedermi causa punti ma il giorno dopo era già piuttosto in forma! :ok:

thundercrack ha scritto: Invece le ragazze che in clinica faceva il naturale, stavano un pò acciaccatelle il primo giorno causa punti, però erano in grado di fare tutto!!! Certo che io parlo sempre di parto naturale con epidurale....

Come ti dicevo sopra non è merito della parto analgesia ma è proprio il parto naturale che prevede di sentire dolore prima ma riprendersi in fretta, se va tutto bene chiaramente. In seguito alla parto analgesia è possibile avere comunque postumi come per esempio un forte mal di testa (me ne parlava mia cugina poco tempo fa, lei è puericultrice in ospedale), se invece va bene ci si riprende in fretta alla pari di un naturale, basta qualche ora di riposo! ;) E se ci sono riuscita io con parto in casa e bimbo a contatto 24 ore su 24 ce la si fa benissimo anche in ospedale! :ok:
Giona è con noi dal 12.01.2015
Il mio grafico della tb
Qualcosa su di me
"Lasciatelo stare. Lasciatelo fare. Lasciategli il tempo. Il sole si alza forse di colpo?
Lasciate alla nascita la sua lentezza e la sua gravità." F. Leboyer
Avatar utente
Blade
 
Messaggi: 17837
Iscritto il: 20/12/2012, 14:52
Località: Sondrio
Anno di nascita: 1984
Numero figli: 2
Gravidanza: non desiderata

Re: Thundercrack - Parto con TC 27/03/2015 - Lorenzo ^_^

Messaggioda daya84 » 16/04/2015, 7:29

Effettivamente anche io sono una di quelle che quando parlo di un eventuale ipotetico secondo figlio nel pronunciare la parola "cesareo" sembra sinonimo di soluzione al dolore...ma ovviamente non e' cosi.Ricordo che durante il mio parto ero spaventata se pensavo anche solo all'epidurale,anche se poi quando le cose si sono fatte serie l'ho chiesta eccome...andava bene tutto,perche' il dolore era tanto.Pero' quando a meno di tre ore dal parto mi stavo cullando mia figlia in piedi e senza alcun dolore ero felice di aver partorito naturalmente.Un parto e' sempre un parto e sempre dolore si sente,prima o dopo che sia.Quel che e' certo e' che piu' le cose sono naturali e prima ci di riprende.Thunder e' stata dura arrivare al traguardo ma cel'hai fatta e ora il tuo fagottino e' li' con te :cuore:
...E IL SOGNO SI AVVERO'
Il 20 Agosto 2014 e' nata Greta :)) 2,630 kg per 48cm di amore!!!
http://www.temperaturabasale.it/tool/bb ... GBrwwQjLwu
Avatar utente
daya84
 
Messaggi: 1671
Iscritto il: 24/10/2013, 12:51
Località: Toscana
Anno di nascita: 1984
Numero figli: 2
Gravidanza: non desiderata

Re: Thundercrack - Parto con TC 27/03/2015 - Lorenzo ^_^

Messaggioda glen » 16/04/2015, 9:22

credo che dipenda da molti fattori ... da noi stesse in prima cosa ... poi da cosa ci aspettiamo ... dall'equipe medica ... dalla struttura ... dal avere o meno il marito accanto in sala operatoria ...

io ho fatto TC programmato per motivi di salute ... lo rifarei altre 1.000 volte (anche senza essere costretta da problemi fisici)!
al solo pensiero di un parto naturale mi sento male ! e decisamente tanto di cappello a quelle che hanno travagli lunghi ... io non potrei resistere ...

non ho provato molto dolore nel post operatorio ... e sono stata subito in grado di prendermi cura di mia figlia ...
a 20 giorni circa dal TC ho anche ricominciato a montare a cavallo !

se però devo andare dal dentista ... ecco ... ho una fifa nera ! durante l'ultima detartrasi sono perfino riuscita a dire che avrei preferito rifare il TC piuttosto che trovarmi sulla poltrona del dentista !!
:matto: :testate:

quindi ogni esperienza di parto è unica! ed è bello così!
http://www.temperaturabasale.it/tool/te ... ZBrwwiT20s
27/04 test :) - 06/05 beta 58.979 - 07/05 eco 6+0 battito - 15/05 beta 225.000 - 21/05 eco 8+0 cm.1,64 - 21/06 eco TN 1.8 cm. 6,5 - 16/07 amnio ok AURORA
glen
 
Messaggi: 386
Iscritto il: 12/04/2013, 12:30
Località: San Paolo Solbrito (AT)
Anno di nascita: 1973
Numero figli: 1
Gravidanza: non desiderata

Torna a Racconti di parto