Cip - parto 16/04/15 - Davide

In questa sezione potete condividere i vostri racconti sul parto e ricevere i commenti degli altri utenti

Re: Cip - parto 16/04/15 - Davide

Messaggioda cip » 28/06/2015, 19:56

Devi vedere come lo spupazzo di giorno e gioisco per ogni suo piccolo e grande progresso :affetto: E' meraviglioso e stupefacente vederli crescere :cuore:
Avatar utente
cip
 
Messaggi: 5280
Iscritto il: 26/02/2013, 11:03
Località: Torino
Anno di nascita: 1988
Numero figli: 1

Re: Cip - parto 16/04/15 - Davide

Messaggioda Blade » 29/06/2015, 13:56

cip ha scritto:Hai ragione, ora al parto non penso più molto, ma quando il mio pensiero torna li...bhe, è un'emozione magnifica, la rivivrei ancora e ancora :imbarazzato:
Ora è presto per pensare ad un secondo figlio, ma non vedo l'ora di vivere un'altra gravidanza e un altro parto :imbarazzato:

Sai che per me è il contrario? Al parto ci penso spesso, non so perchè ma la mente ci torna spesso, non con nostalgia o come bisogno di rielaborazione (non conscio almeno) però ci penso tante volte. Però al momento non posso dire che non vedo l'ora di rivivere gravidanza e parto...mi riempio del pensiero di quello che è già stato ma non sono ansiosa di riviverlo! :mrgreen: Sono convinta avrò un altro figlio (almeno) e che avrò un parto naturale, spero in casa mia...ma diciamo che è un pensiero lontano per ora! ;)
Giona è con noi dal 12.01.2015
Giada è con noi dal 02.08.2018
Il mio grafico della tb
Qualcosa su di me
"Lasciatelo stare. Lasciatelo fare. Lasciategli il tempo. Lasciate alla nascita la sua lentezza e la sua gravità." F. Leboyer
Avatar utente
Blade
 
Messaggi: 18965
Iscritto il: 20/12/2012, 14:52
Località: Sondrio
Anno di nascita: 1984
Numero figli: 2
Gravidanza: non desiderata

Re: Cip - parto 16/04/15 - Davide

Messaggioda cip » 29/06/2015, 14:05

Chissà Blade, magari io non vedo l'ora di riviverlo proprio per poter riprovare a partorire in casa, chissà :cuore:
Avatar utente
cip
 
Messaggi: 5280
Iscritto il: 26/02/2013, 11:03
Località: Torino
Anno di nascita: 1988
Numero figli: 1

Re: Cip - parto 16/04/15 - Davide

Messaggioda Blade » 29/06/2015, 14:11

Forse si! O forse...chissà, ognuna di noi affronta le proprie esperienze in maniera diversa...e poi tu hai avuto una gravidanza in cui sei stata sostenuta in una maniera fantastica e questo credo conti parecchio! :cuore:
Giona è con noi dal 12.01.2015
Giada è con noi dal 02.08.2018
Il mio grafico della tb
Qualcosa su di me
"Lasciatelo stare. Lasciatelo fare. Lasciategli il tempo. Lasciate alla nascita la sua lentezza e la sua gravità." F. Leboyer
Avatar utente
Blade
 
Messaggi: 18965
Iscritto il: 20/12/2012, 14:52
Località: Sondrio
Anno di nascita: 1984
Numero figli: 2
Gravidanza: non desiderata

Re: Cip - parto 16/04/15 - Davide

Messaggioda cip » 29/06/2015, 14:18

Anche questo è vero :si si: Nonostante i problemi di schiena e del ferro, ricordo la gravidanza come un momento dolcissimo e di estremo contatto con il mio cucciolo! Mi sentivo benissimo :affetto:
Certo una gravidanza ora, con Davide insieme a noi...sarebbe tutta un'altra cosa! :lol:

Ad ogni modo credo proprio che non aspetteremo tantissimo per il secondo :mrgreen: :matto:
Avatar utente
cip
 
Messaggi: 5280
Iscritto il: 26/02/2013, 11:03
Località: Torino
Anno di nascita: 1988
Numero figli: 1

Re: Cip - parto 16/04/15 - Davide

Messaggioda Blade » 30/06/2015, 13:32

cip ha scritto:Ad ogni modo credo proprio che non aspetteremo tantissimo per il secondo :mrgreen: :matto:

Bravi, questa si che è una bella cosa da sentire! :mrgreen: Noi...emmm...aspetterei un pochino...ma chissà che non cambi idea! :lol:
Giona è con noi dal 12.01.2015
Giada è con noi dal 02.08.2018
Il mio grafico della tb
Qualcosa su di me
"Lasciatelo stare. Lasciatelo fare. Lasciategli il tempo. Lasciate alla nascita la sua lentezza e la sua gravità." F. Leboyer
Avatar utente
Blade
 
Messaggi: 18965
Iscritto il: 20/12/2012, 14:52
Località: Sondrio
Anno di nascita: 1984
Numero figli: 2
Gravidanza: non desiderata

Re: Cip - parto 16/04/15 - Davide

Messaggioda Blade » 18/04/2016, 15:13

cip ha scritto:Nell'ospedale dove sono andata io il travaglio è in camera fino a dilatazione completa praticamente. Le camere sono da due e io avevo la fortuna che in camera non c'era nessuno, ma ecco, tutti mi hanno sentito vocalizzare, sentivo i bimbi piangere, vedevo parenti di altri passare fuori dalla porta.
Questa è una cosa che dovresti proprio chiedere...per la mia esperienza il travaglio in camera non è bello. A me aveva limitato parecchio seppur fossi da sola. Una ragazza in camera accanto alla mia si è molto agitata nel sentirmi vocalizzare durante il travaglio e fosse capitato a me mi sarei agitata.

Cavoli che brutto il travaglio in camera! Per come è andato il mio avrei svegliato/allertato tutto il reparto! :mrgreen: Mi spiace tu abbia dovuto viverlo così... :no no:
Giona è con noi dal 12.01.2015
Giada è con noi dal 02.08.2018
Il mio grafico della tb
Qualcosa su di me
"Lasciatelo stare. Lasciatelo fare. Lasciategli il tempo. Lasciate alla nascita la sua lentezza e la sua gravità." F. Leboyer
Avatar utente
Blade
 
Messaggi: 18965
Iscritto il: 20/12/2012, 14:52
Località: Sondrio
Anno di nascita: 1984
Numero figli: 2
Gravidanza: non desiderata

Re: Cip - parto 16/04/15 - Davide

Messaggioda cip » 18/04/2016, 15:42

MA, son riuscita comunque ad entrare nella mia bolla e per fortuna il trasferimento e lo stress non mi ha completamente bloccato, altrimenti sarebbe stato peggio.
Diciamo che ero molto aiutata da mio marito e dalle ostetriche che si premuravano affinché avessi sempre la porta chiusa (perché il personale ospedaliero non ci faceva caso) e che fossi sempre a mio agio :si si:
Avatar utente
cip
 
Messaggi: 5280
Iscritto il: 26/02/2013, 11:03
Località: Torino
Anno di nascita: 1988
Numero figli: 1

Re: Cip - parto 16/04/15 - Davide

Messaggioda Blade » 18/04/2016, 16:43

Ci credo però...mi sembra così brutto. Poi se si riesce a estraniarsi nemmeno ci si accorge e via! E' quasi peggio poi a ripensarci! ;)
Giona è con noi dal 12.01.2015
Giada è con noi dal 02.08.2018
Il mio grafico della tb
Qualcosa su di me
"Lasciatelo stare. Lasciatelo fare. Lasciategli il tempo. Lasciate alla nascita la sua lentezza e la sua gravità." F. Leboyer
Avatar utente
Blade
 
Messaggi: 18965
Iscritto il: 20/12/2012, 14:52
Località: Sondrio
Anno di nascita: 1984
Numero figli: 2
Gravidanza: non desiderata

Re: Cip - parto 16/04/15 - Davide

Messaggioda cip » 18/04/2016, 17:06

Eh si, sul momento devo esser sincera non ci ho dato molto peso. O meglio, le prime due ore che siamo stati li ho notato queste cose, perché avevo ancora dei momenti di lucidità, poi sono entrata in una bolla e non ricordo niente.
Molti ricordi sono poi della notte e del mattino dopo.

Però veramente, mio marito non fosse stato così sensibile e le mie ostetriche sempre presenti probabilmente avrei risentito di tutto.

L'unica cosa che ricordo veramente è la doccia. Stretta e piccola, non adatta a una donna incinta e con le contrazioni :roll:

Il prossimo parto spero possa essere diverso. Lo devo a Davide, a me e a Paolo. e ovviamente alla prossima creaturina :cuore:
Avatar utente
cip
 
Messaggi: 5280
Iscritto il: 26/02/2013, 11:03
Località: Torino
Anno di nascita: 1988
Numero figli: 1

Torna a Racconti di parto