Camilla - Parto del 19/02/2016 - Enrico

In questa sezione potete condividere i vostri racconti sul parto e ricevere i commenti degli altri utenti

Camilla - Parto del 19/02/2016 - Enrico

Messaggioda camilla784 » 27/10/2016, 9:26

Ho sempre visto questa sezione con terrore..ed ora eccoci qua :mrgreen:
E' passato un po' di tempo ma ci provo...

18/02/2016 ore 9.30...Ennesimo controllo in una settimana a causa del poco liquido...mi sdraio sul lettino e sento una strana sensazione...
Inizia l'ecografia, il medico osserva senza di re una parola...chiama altri due medici e dopo qualche minuto "signora il liquido è scarso...dobbiamo farla partorire" :shock:
Sono "solo" di 37+1...non sono ancora pronta...chiedo di poter uscire con mio marito, prendere una boccata d'aria prima del ricovero...
Usciamo, facciamo una passeggiata, mangiamo un boccone ripetendoci che tra poco la nostra vita cambierà per sempre...ci abbracciamo, ci guardiamo..."ok entriamo"

Alle 16.30 mi ricoverano...mio marito è li con me :affetto: ceniamo insieme e poi ci dicono che presto inizierà l'induzione e verso le 21.30 lo invitano ad andare a casa perchè tanto "fino a domani il bimbo non nasce" :cry:

21.45 prima applicazione di gel..dopo 30 minuti iniziano le contrazioni ogni 3 minuti..regolari..dolorose ma sopportabili...
nei tre minuti di "pausa" riesco a riposare...

00.30 seconda applicazione di gel...dopo pochissimo partono le contrazioni...le sento dolorose..vicine...
non riesco a stare sdraiata...vago per il corridoio sperando di trovare sollievo...ma non riesco...sento che sono troppo tesa...in questo momento vorrei solo avere qua mio marito (questa è stata una cosa che mi ha fatto soffrire)..

02.30 "signora la devo visitare"...in quel momento stavo pensando "forse meglio non sapere se sono dilatata o meno" quando..."signora nemmeno 1 cm...dobbiamo scollare le membrane"
Iniziavo a non capire più nulla...e mi innervosivo perchè io volevo essere lucida!! Questo era il nostro momento...ma non riuscivo..sentivo troppo dolore...avevo paura potesse succedere qualcosa...e volevo li mio marito...
e poi...un dolore pazzesco...ecco lo scollo delle membrane....

Ero esausta...erano passate solo 5 ore e io mi sentivo già stremata...
Provo ad alzarmi ma sento le gambe deboli...mi metto sul fianco ma sento male alla schiena...provo a carponi...ecco la mia posizione...provo a concentrarmi...io ed Enrico iniziamo a parlare...eccoci...ci siamo ritrovati...."amore scusa, la mamma ha perso la lucidità...ma ora è qua...continuiamo insieme!!"

Ho passato la maggior parte della notte in piedi e a carponi parlando con Enrico...

Arriviamo al 19/2/2016...sono le 7.30 e mi dicono che dobbiamo fare il monitoraggio...io non lo voglio fare!!! Prendo tempo "dovrei andare in bagno"... e ancora una volta facciamo gioco di squadra...mi abbasso le mutande e sento caldo tra gambe...vedo del sangue ed ecco: si è rotto il sacco!!!
Mi rimetto a letto e mi fanno questo maledetto monitoraggio...i battiti di Enrico scendono di botto...devono portarmi con urgenza in sala parto!

Inizio a preoccuparmi, questa cosa dei battiti proprio non mi piace!!! e poi voglio l'abbraccio di mio marito!!!!
Mi ritrovo (non so come) in sala parto..chiedo all'ostetrica di chiamare mio marito...quando lei prende il telefono in mano...eccolo arrivare...ricordo ancora quegli occhi....aveva paura era terrorizzato....

Ora si che ci siamo!! Ora si che possiamo partorire Enrico!!!
Nel frattempo le ondate di dolore sono diventate insopportabili...ravvicinate, troppo...non mi danno tregua...
L'ostetrica è stata bravissima...cercava di farmi respirare, concentrare...ma il mio corpo e la mia mente non riuscivano ad incontrarsi...avevo bisogno di recuperare le energie..(aimè) chiedo l'epidurale...dobbiamo assolutamente riposare!

Sono le 10.30, arriva l'anestesista...nel giro di poco i dolori spariscono...riesco a riprendere le forze e trovare la lucidità che mi serviva!!!
L'ostetrica mi dice che l'effetto dell'anestesia dura 2 ore circa, perciò ci lascia soli tutti e tre in sala parto..tanto io ero dilatata 2.5 cm...di chiamarla quando iniziavo a sentire contrazioni fortine...

Dopo 40 minuti sento un dolore pazzesco...eccole...sono ondate di dolore ancora quel dolore insopportabile...ma ora lo voglio gestire!!!unico problema....devo assolutamente andare in bagno!!
"amore chiama l'ostetrica subito!!! ho le contrazioni forti e devo assolutamente fare la cacca!!!"

In pochissimo arriva l'ostetrica all'urlo di "non spingereeeeeeeee...non è cacca è Enricoooooooo" :affetto:
Oddio sento spingere!!! E' una sensazione stupenda...
Mi visita..."ok Debora sei completamente dilatata...ci siamo! cerca di rilassati, asseconda il tuo corpo e quando arriva la spinta...spingi!!!"

Oddio ma mio marito non se la sente di stare in sala parto..gli dico di uscire che questo è il momento...mi guarda, mi bacia, mi prende la mano "io non vi lascio...partoriremo insieme"
Ora si che eravamo pronti tutti e tre!!!
Eccola...arriva la spinta...forza Enrico, lavoro di squadra!!
La prima spinta è stata comica...non ho capito nemmeno io con cosa spingevo esattamente :lol:
Ecco la seconda spinta...sentivo Enrico scendere...wow :affetto:
Alla quarta spinta "ecco la testa" :cuore: Alla prossima spinta esce la testa!!
Eccola le sento...sento bruciare...tanto....e sento la testa che esce....
Dai ci siamo!!
Ecco altre tre spinte..sento scivolare...poi il vuoto dentro di me! Questa strana sensazione la ricordo ancora benissimo!!!
E dopo un secondo sento uno strillo dolcissimo..... :cuore:

Mi giro verso mio marito...era in lacrime...

L'ostetrica mi mette Enrico sul petto...tutto sporco ed impaurito....oddio quanto è piccolo, bello e dolce... :cuore:
Ma io so che il mio lavoro non è ancora finito...devo partorire anche la placenta :si si:

Siamo li noi tre e non mi accorgo (quasi) di nulla...la placenta esce senza particolari "sforzi" e subito dopo mi mettono i punti...

Dopo circa 30 minuti tagliano il cordone che nel frattempo aveva smesso di pulsare...

Ci lasciano soli in sala parto per un'oretta...ci godiamo il momento e tutta quella perfezione!
Enrico cerca la tetta...la trova..lo "aiuto" ma è troppo piccolo per ciucciare (o forse è solo sfinito)..

Abbiamo passato tre ore nudi sotto le lenzuola..pelle contro pelle...c'eravamo solo noi tre e il nostro amore :cuore:

Grazie Enrico per questo parto così intenso...e grazie per aver fatto nascere tua la mamma :affetto:
Mamma e papà ti amano immensamente polpetta nostra :cuore:

-----------------------
SCHEDA DEL PARTO
-----------------------

Informazioni Aggiuntive

località del parto: Lombardia

data racconto: 27/10/2016
anno parto: 19/02/2016
feti n°: 1
parto n°: 1
tipo di parto: vaginale
settimane: 37+2
struttura: ospedale

Tag

con epidurale
con induzione farmacologica (gel e ossitocina)
con induzione meccanica (scollamento delle membrane)
con episiotomia
con manovra di Kristeller
taglio cordone ritardato

-----------------------
Altri racconti qua: raccolta racconti del parto
Ultima modifica di camilla784 il 23/11/2016, 9:07, modificato 4 volte in totale.
Avatar utente
camilla784
 
Messaggi: 2376
Iscritto il: 21/11/2013, 9:44
Anno di nascita: 1984
Numero figli: 1

Re: Camilla - Parto del 19/02/2016 - Enrico

Messaggioda Blade » 28/10/2016, 9:09

camilla784 ha scritto:Oddio ma mio marito non se la sente di stare in sala parto..gli dico di uscire che questo è il momento...mi guarda, mi bacia, mi prende la mano "io non vi lascio...partoriremo insieme"
Ora si che eravamo pronti tutti e tre!!!

:cuore: :cuore: :cuore: ecco, qui poi mi sono commossa... :imbarazzato:
Siete stati bravissimi, l'epidurale ti è servita per riprendere in mano la situazione.
Lo sai che io sono "pro naturale" ma ritengo che, in casi tipo questo, un'epidurale possa avere il suo perchè. Meglio un'epidurale che un parto operativo, mal gestito, che lascia brutti ricordi...Poi comunque questa è la mia umile opinione, mica che ti devo "giustificare" o, peggio ancora, giudicare io! :mrgreen: Era solo per dire che mi sei sembrata consapevole. Leggo il tuo "aimè" riferito all'epidurale come una piccola nota dolente per te e ovviamente ognuno ha le sue note dolenti, chi piccole, chi grandi, è tutto molto soggettivo. Ma mi è sembrata comunque una scelta consapevole, non dettata dalla paura.
Mi sembra di non sapermi esprimere per niente oggi! :disperato:
Comunque...congratulazioni! :bacio
Giona è con noi dal 12.01.2015
Il mio grafico della tb
Qualcosa su di me
"Lasciatelo stare. Lasciatelo fare. Lasciategli il tempo. Il sole si alza forse di colpo?
Lasciate alla nascita la sua lentezza e la sua gravità." F. Leboyer
Avatar utente
Blade
 
Messaggi: 17837
Iscritto il: 20/12/2012, 14:52
Località: Sondrio
Anno di nascita: 1984
Numero figli: 2
Gravidanza: non desiderata

Re: Camilla - Parto del 19/02/2016 - Enrico

Messaggioda camilla784 » 28/10/2016, 13:21

:cuore:

Si anche io penso che l'epidurale mi sia servita per riprendere in mano la situazione, anche se, ammetto, un po mi spiace.
Come non mi è piaciuto non avere accanto mio marito durante il travaglio, come non mi è piaciuto lo scollamento delle membrane...l'episiotomia non ho ancora capito se la rifarei o no...

Però l'espulsivo e quelle tre ore tutte nostre mi hanno fatto "dimenticare" tutto il resto :imbarazzato:
Avatar utente
camilla784
 
Messaggi: 2376
Iscritto il: 21/11/2013, 9:44
Anno di nascita: 1984
Numero figli: 1

Re: Camilla - Parto del 19/02/2016 - Enrico

Messaggioda Blade » 28/10/2016, 13:59

Eh in effetti non avere vicino il marito non dev'essere bello...posso immaginare. :bacio
Poi però non vi ha più mollati! :cuore:
Giona è con noi dal 12.01.2015
Il mio grafico della tb
Qualcosa su di me
"Lasciatelo stare. Lasciatelo fare. Lasciategli il tempo. Il sole si alza forse di colpo?
Lasciate alla nascita la sua lentezza e la sua gravità." F. Leboyer
Avatar utente
Blade
 
Messaggi: 17837
Iscritto il: 20/12/2012, 14:52
Località: Sondrio
Anno di nascita: 1984
Numero figli: 2
Gravidanza: non desiderata

Re: Camilla - Parto del 19/02/2016 - Enrico

Messaggioda libellulafelice » 28/10/2016, 14:32

Leggere i racconti di parto è sempre emozionante! :bacio
L'epidurale usata nel modo giusto credo faccia la differenza... specialmente in un parto indotto! :si si:
Congratulazioni per questo parto...sei stata brava, e anxh'io mi sono emozionata quando scrivi di tuo marito pronto a partorire con te! :affetto: bellissimo!!!
Il mio grafico TB
ADELAIDE nata il 01/05/2014
AGATA nata il 12/10/2016 (in casa)

...i bambini hanno bisogno di mamme "sufficentemente buone" non perfette, non infallibili...
Avatar utente
libellulafelice
 
Messaggi: 3144
Iscritto il: 08/05/2013, 8:13
Località: Veneto
Anno di nascita: 1983
Numero figli: 2
Gravidanza: non desiderata

Re: Camilla - Parto del 19/02/2016 - Enrico

Messaggioda camilla784 » 02/11/2016, 9:37

Grazie :imbarazzato: :affetto:
Si nonostante tutto ho avuto "il mio parto"...è stato intenso come lo volevo...
Se potessi tornare indietro, ammetto, cambierei qualcosina ;)
Avatar utente
camilla784
 
Messaggi: 2376
Iscritto il: 21/11/2013, 9:44
Anno di nascita: 1984
Numero figli: 1

Re: Camilla - Parto del 19/02/2016 - Enrico

Messaggioda Blade » 02/11/2016, 14:57

Credo sia un pensiero di molte, anche nei parti migliori... ;)
Giona è con noi dal 12.01.2015
Il mio grafico della tb
Qualcosa su di me
"Lasciatelo stare. Lasciatelo fare. Lasciategli il tempo. Il sole si alza forse di colpo?
Lasciate alla nascita la sua lentezza e la sua gravità." F. Leboyer
Avatar utente
Blade
 
Messaggi: 17837
Iscritto il: 20/12/2012, 14:52
Località: Sondrio
Anno di nascita: 1984
Numero figli: 2
Gravidanza: non desiderata

Re: Camilla - Parto del 19/02/2016 - Enrico

Messaggioda camilla784 » 02/11/2016, 15:30

Volevo fare una domanda...anzi un sondaggio (non so se sono nella sezione giusta :roll: )
Vi sentite "pronte" per una seconda gravidanza/parto? (lasciando perdere problemi logistici, economici ecc)
Avatar utente
camilla784
 
Messaggi: 2376
Iscritto il: 21/11/2013, 9:44
Anno di nascita: 1984
Numero figli: 1

Re: Camilla - Parto del 19/02/2016 - Enrico

Messaggioda Blade » 02/11/2016, 15:41

C'è già questo: viewtopic.php?f=13&t=321&hilit=secondo+figlio#p4873 che però non è proprio la stessa cosa...se vuoi sposto il tuo messaggio sopra in una sezione più consona (sezione gravidanza?) e apriamo il sondaggio! :ok:
Giona è con noi dal 12.01.2015
Il mio grafico della tb
Qualcosa su di me
"Lasciatelo stare. Lasciatelo fare. Lasciategli il tempo. Il sole si alza forse di colpo?
Lasciate alla nascita la sua lentezza e la sua gravità." F. Leboyer
Avatar utente
Blade
 
Messaggi: 17837
Iscritto il: 20/12/2012, 14:52
Località: Sondrio
Anno di nascita: 1984
Numero figli: 2
Gravidanza: non desiderata

Re: Camilla - Parto del 19/02/2016 - Enrico

Messaggioda camilla784 » 03/11/2016, 9:26

Blade ha scritto:C'è già questo: viewtopic.php?f=13&t=321&hilit=secondo+figlio#p4873 che però non è proprio la stessa cosa...se vuoi sposto il tuo messaggio sopra in una sezione più consona (sezione gravidanza?) e apriamo il sondaggio! :ok:


ci sto!! :bacio
Avatar utente
camilla784
 
Messaggi: 2376
Iscritto il: 21/11/2013, 9:44
Anno di nascita: 1984
Numero figli: 1

Torna a Racconti di parto