Tat82

Se sei nuova ti consigliamo di farti conoscere dalle altre utenti, un pò come suonare il campanello prima di entrare

Tat82

Messaggioda tat82 » 14/06/2015, 8:55

Ciao a tutte sono Tat82 :ciao: .
La mia storia si potrebbe sintetizzare in una frase: mai dare nulla per scontato. Da quando ho iniziato a far coppia fissa con il ragazzo che sarebbe diventato il mio compagno di vita ho deciso di prendere la pillola e questo mi ha aiutato a ritrovare regolarità in un ciclo moooolto ballerino: mi sono sviluppata tardi ( a 16 anni compiuti) e il ciclo è sempre stato in media di 35/40 giorni, a volte assente per alcuni mesi. Il ginecologo ipotizzò che fosse per la mia corporatura esile sostenendo che la minima variazione di peso o lo stress di alcuni periodi particolari fossero sufficienti a determinare l'assenza del ciclo, escludendo patologie. :geek:
Quando nel 2008 iniziai ad assumere il contraccettivo Arianna entrai in uno stato di grazia: capelli meno grassi, zero brufoli, pseudo mestruazioni ogni mese, nessun effetto collaterale... Ogni anni mi sottoponevo ad una visita di controllo per fare il pap-test e il medico mi confermava che non c'erano motivi per interrompere l'assunzione del contraccettivo a meno che non desiderassi avere un figlio. Nel 2011 mi sposo ma sono costretta a lavorare lontano da casa per un anno e mezzo e quindi la scelta di allargare la famiglia si posticipa. Ottenuto il trasferimento, decidiamo di attendere ancora l'arrivo del contratto a tempo indeterminato e così arriva il 2014 e i 32 anni: mi dico che ci siamo, che posso programmare un figlio ma ... quando aspetti il momento ideale capisci che il concetto di ideale è solo nella tua testa. Passano i mesi e del ciclo nessuna traccia: il ginecologo dice che è normale, che dopo anni di torpore le ovaie devono svegliarsi dal letargo e ci vorrà qualche mese.
Faccio gli esami del sangue e tutto sembra nella norma e così aspettiamo ancora fino alla fine dell'estate, magari le ferie, il caldo faranno funzionare meglio gli ormoni ... ma non succede niente. Decido di sentire un parere alternativo e vado da una dottoressa consigliata da un'amica: alla prima ecografia mi riscontra la sindrome dell'ovaio micropolicistico (e qui si apre un capitolo su come l'ecografo dell'altro medico non lo avesse mostrato :shock: ) e così inizio a prendere degli integratori (prima Chirofol e poi Chirofert) e l'atteggiamento policistico regredisce. Faccio il "map test" apprendendo che si tratta dell'assunzione di progesterone per via orale 5 gg : se il ciclo torna è un buon segno . E il ciclo torna facendomi trascorrere un sereno Natale (siamo arrivati a fine 2014) e sperare nel 2015 :portafortuna: .
Il primo ciclo spontaneo arriva a fine gennaio (39 gg): mi dico che è un buon risultato perché non sono mai stata regolare e anche prima viaggiavo su cicli di quella lunghezza. Il secondo ciclo arriva ai primi di marzo dopo 42 gg ... inizio a usare gli stick canadesi per capire se con cicli così lunghi ci sia ovulazione: vedo un positivo alla fine di marzo al 22-23 post ciclo: rapporti mirati e iniziamo ad aspettare che finisca la fase luteale cercando di carpire i minimi segnali di un'eventuale gravidanza, infatti le mestruazioni non arrivano .... ma il test di gravidanza è negativo .... :(
La ginecologa mi dice che è come se nel mio utero qualcuno avesse schiacciato il tasto pausa. Anche se ci fosse stata ovulazione, il concepimento non ha potuto andare a buon fine perché il "meccanismo" si inceppa da qualche parte per la mancanza di qualcosa e per andare alla ricerca di quel qualcosa dobbiamo innanzitutto fare i dosaggi ormonali e valutare l'ormone AMH (antimulleriano) e in quel momento apprendo che esiste un indice di riserva ovarica :?
Facciamo tornare il ciclo con il progesterone e poi inizio gli esami: ora mi sento come un imputato in attesa di giudizio e non posso fare a meno di pensare di aver sprecato chissà quanto tempo prezioso per la presunzione di dare per scontata la possibilità di diventare mamma :oops:
Vi ringrazio ragazze per la paziente lettura e anzi mi scuso per essermi dilungata: ho deciso di iscrivermi al Forum per confrontare la mia esperienza con le vostre e per sentirmi meno sola in questo percorso che non so ancora quale direzione prenderà e soprattutto dove mi porterà ...
In becco alla cicogna a tutte :cuore:
Ultima modifica di tat82 il 28/02/2016, 9:22, modificato 1 volta in totale.
Il grafico della mia TB
La mia storia
Mathias è nato il 2/11/18 alle ore 10.30!!
Avatar utente
tat82
 
Messaggi: 2544
Iscritto il: 14/06/2015, 7:37
Anno di nascita: 1982
Numero figli: 1
Gravidanza: indifferente

Re: Tat82

Messaggioda Blade » 15/06/2015, 13:32

Benvenuta nel forum! :ciao:
Purtroppo la tua storia è comune a molte, tutte noi sappiamo che responsabilità sia mettere al mondo un figlio ed è normale voler aspettare quello che riteniamo il momento migliore...il problema è che a volte per il nostro corpo il momento migliore non corrisponde a quello nella nostra testa!
Io sono stata fortunata ma tante altre donne qui stanno passando o hanno passato quello che stai vivendo tu e ti farà piacere leggere che diverse sono comunque riuscite nel loro intento! Con altre invece vi farete compagnia in questo viaggio in salita che però porterà a una magnifica meta!
Ora sei in fase di esami e controlli, vedrai che se anche ci sarà qualche problemino si supererà, fai un passo alla volta e cerca di restare serena il più possibile.
Ti auguro di cuore che la natura ti sorprenda come spesso capita! :bacio
Pensi di cominciare anche con la temperatura basale per cercare di capire meglio quando/se ovuli?
Giona è con noi dal 12.01.2015
Giada è con noi dal 02.08.2018
Il mio grafico della tb
Qualcosa su di me
"Lasciatelo stare. Lasciatelo fare. Lasciategli il tempo. Lasciate alla nascita la sua lentezza e la sua gravità." F. Leboyer
Avatar utente
Blade
 
Messaggi: 18988
Iscritto il: 20/12/2012, 14:52
Località: Sondrio
Anno di nascita: 1984
Numero figli: 2
Gravidanza: non desiderata

Re: Tat82

Messaggioda tat82 » 15/06/2015, 21:33

Grazie Blade,
sono belle le tue parole di incoraggiamento e sarà importante condividere questo percorso con altre ragazze che capiscono perfettamente come mi sento :help:
Mi sono avvicinata a questo sito proprio per utilizzare il tool della temperatura basale: ho iniziato a misurarla a partire dall'ultimo ciclo indotto con progesterone e le misurazioni purtroppo rispecchiamo l'esito dei dosaggi ormonali: assenza di ovulazione. :cry:
Ora provo a cimentarmi con il link del grafico in firma per condividerlo con voi e sapere cosa ne pensate :zizi:
Il grafico della mia TB
La mia storia
Mathias è nato il 2/11/18 alle ore 10.30!!
Avatar utente
tat82
 
Messaggi: 2544
Iscritto il: 14/06/2015, 7:37
Anno di nascita: 1982
Numero figli: 1
Gravidanza: indifferente

Re: Tat82

Messaggioda sgallentina » 17/06/2015, 10:09

Benvenuta Tat quante peripezie ...e già si aspetta sempre il momento buono che non arriverà mai ....quinti tanto vale buttarsi e cominciare anche noi ci siamo decisi ( più che altro io :lol: )dopo 10 anni di pillola e 7 anni di matrimonio 32 anni per me 37 per lui ...non avevo nessun tipo di problema a parte cicli lunghi 35/36 giorni e spotting premestruale e difatti siamo stati fortunati ...ma qui troverai tante storie e tante ragazze con i tuoi stessi (o peggiori) problemi ma che hanno sempre una parola buona per tutte in bocca al lupo per la ricerca spulcia un pochino tutto il forum e le varie sezioni ci sono tante cose interessanti: racconti dei nostri parti ...storie dei bimbi gia nati e non ancora ..ragazze in cerca ragazze non in cerca fivet iui di tutto di più benvenuta
http://www.temperaturabasale.it/tool/bb ... ZBrwwQxfEf
Il 31-07-2014 è nato il mio cucciolo Enea
Avatar utente
sgallentina
 
Messaggi: 2488
Iscritto il: 12/10/2013, 7:56
Anno di nascita: 1981
Numero figli: 1
Gravidanza: non desiderata

Re: Tat82

Messaggioda crys78 » 17/06/2015, 18:49

Benvenuta tat io sto affrontando altre difficolta non per quanto riguarda la fertilita e problematiche femminili ma altri tipi di difficolta so cosa significa fare un percorso difficile io sono pku non so se qualcuna sa di cosa si tratta cmq non vi sto a spiegare i detragli ho dovuto fare un regime dietetico particolare per prepararmi al meglio alla gravidanza e non posso smettere finche il mio sogno non si realizza per cui capisco ogni problematica e ogni percorso difficile che qui leggo ti assicuro per esperienza che per un bimbo si fa di tutto...io purtroppo questo mese credo che mi arrivera il ciclo come sempre ma ci riprovero'
crys78
 
Messaggi: 35
Iscritto il: 02/06/2015, 8:24
Anno di nascita: 1978
Numero figli: 0

Re: Tat82

Messaggioda tat82 » 17/06/2015, 21:09

Grazie ragazze, cercherò di fare tesoro delle informazioni che ci scambieremo sul forum e soprattutto delle esperienze di vita vissuta dalle quali si può sempre imparare qualcosa ... ad esempio crys78, non avevo mai sentito parlare di pku: ho cercato sommariamente su internet e capisco che si tratta di una patologia che non ti ha reso la vita facile fin da bambina. Ammiro la tua forza di volontà e sono sicura che i tuoi sacrifici alla fine saranno ripagati :bacio
Il grafico della mia TB
La mia storia
Mathias è nato il 2/11/18 alle ore 10.30!!
Avatar utente
tat82
 
Messaggi: 2544
Iscritto il: 14/06/2015, 7:37
Anno di nascita: 1982
Numero figli: 1
Gravidanza: indifferente

Re: Tat82

Messaggioda crys78 » 17/06/2015, 21:18

Be si in effetti leggendo su internet chi non la conosce e non ci e ' dentro spaventa molto pero ci si convive e se si rispwttano le regole ci si abitua diventa parte della tua vita....in eta fertile per le donne c e maggiore attenzione e controlli maggiori ma si fa...si prendono integratori particolari ma per il progetto piu bello ne vale la pena...ognuna di noi deve combattere con problematiche diverse poi c e chi puo fare tutto e subito e chi come me deve aspettare un po pero ora sono pronta quindi via con le danze!!! In bocca al lupo a te tat e a tutte noi che vogliamo realizzare questo sogno
crys78
 
Messaggi: 35
Iscritto il: 02/06/2015, 8:24
Anno di nascita: 1978
Numero figli: 0

Re: Tat82

Messaggioda tat82 » 01/07/2015, 21:38

ciao ragazze, purtroppo ho superato anche il 50esimo giorno del ciclo (indotto da Progeffik) senza ovulazione e senza mestruazioni. Questi maledetti estrogeni (troppo bassi) compromettono la mia salute e rendono nulle le possibilità di avere un figlio naturalmente ...
La TB continua ad oscillare fra alti e bassi senza avere andamenti bifasici: mi trovo in una sorta di limbo in attesa di valutare la mia situazione insieme ad uno specialista ... il problema è arrivare da questo specialista perché nel pubblico il primo appuntamento per il centro infertilità è a fine ottobre. C'è qualche tibbina della Liguria che conosca o abbia sentito parlare del Centro di Fisiopatologia della Riproduzione Umana - Dipt. Ostetricia e Ginecologia Ospedale San Martino?
:dubbioso:
Il grafico della mia TB
La mia storia
Mathias è nato il 2/11/18 alle ore 10.30!!
Avatar utente
tat82
 
Messaggi: 2544
Iscritto il: 14/06/2015, 7:37
Anno di nascita: 1982
Numero figli: 1
Gravidanza: indifferente

Re: Tat82

Messaggioda sgallentina » 01/07/2015, 23:06

Tat ti conviene aprire un argomento nella sezione grafici della temperatura basale perché qui non riceverai troppe risposte questa sezione è solo per le presentazioni non è molto frequentata :bacio :bacio
http://www.temperaturabasale.it/tool/bb ... ZBrwwQxfEf
Il 31-07-2014 è nato il mio cucciolo Enea
Avatar utente
sgallentina
 
Messaggi: 2488
Iscritto il: 12/10/2013, 7:56
Anno di nascita: 1981
Numero figli: 1
Gravidanza: non desiderata

Re: Tat82

Messaggioda tat82 » 02/07/2015, 17:18

Grazie del consiglio sgallentina! :ciao:
Il grafico della mia TB
La mia storia
Mathias è nato il 2/11/18 alle ore 10.30!!
Avatar utente
tat82
 
Messaggi: 2544
Iscritto il: 14/06/2015, 7:37
Anno di nascita: 1982
Numero figli: 1
Gravidanza: indifferente

Torna a Presentazioni

cron